VERNISSAGE

VERNISSAGE

Angeli, dentisti, poeti,
sarti, avvocati, adulatori.
Dal vetro una pittura scialba
Scivola sulle vostre facce
come una tegola senza senso.
Chi comprerà il quadro
Visioni perpendicolari all'occhio,
nient'altro, occasioni di vanità,
teorie di passeggiate,
e qualche buffet buono.

Di notte mi ritorna un pensiero
rotto, consumato in queste ossa.

2005